COOKIE POLICY
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta questa pagina.
Cliccando sul pulsante "ACCETTO" presti il consenso all'uso di tutti i cookie. Cliccando sul pulsante "NON ACCETTO" rifiuti l'impiego dei cookies.
ACCETTO
NON ACCETTO
RIDURRE AL MINIMO GLI APPUNTAMENTI SALTATI

RIDURRE AL MINIMO GLI APPUNTAMENTI SALTATI


Gli appuntamenti che vengono saltati dai nostri clienti possono determinare una perdita del volume di affari, e sono certamente eventi che danneggiano l'efficienza organizzativa dello studio e dei suoi collaboratori.

Nonostante la percentuale di mancata presentazione del cliente sia una minima frazione del totale, il problema si presenta sempre più diffusamente e non sempre ne valutiamo appieno le ripercussioni sulla gestione e sulla contabilità del nostro studio.

La prima possibile soluzione è quella di attivare un sistema di promemoria efficace per il cliente, in modo da poter ridurre gli appuntamenti saltati.

Il re-call telefonico, gli sms o email e i promemoria cartacei sono strumenti che possono essere utilizzati in modo proficuo e, ancora meglio, in sinergia tra loro, ottenendo degli risultati eccellenti. 

Ma potrebbero non bastare:  anche "educare" il cliente ricopre una parte essenziale nella strategia organizzativa di uno studio, in maniera tale da rendere meno frequenti i "buchi" e ridurre così le conseguenze.

FisioBox ti aiuta nel gestire la conferma degli appuntamenti, con una serie di controlli opportuni.

Ti ricorda di avvisare i pazienti, gestisce promemoria automatici via email o SMS, ti consente di gestire liste di attesa e richiami da effettuare a data stabilita.

Ancora, ti mette a disposizione strumenti statistici e filtri opportuni (per paziente, per tipo di prestazione, ecc.) per valutare l'impatto di questi eventi.

Con un'opportuna gestione degli strumenti a disposizione la quota degli appuntamenti "saltati" potrà essere certamente minimizzata.